venerdì 9 luglio 2010

Così ebbe inizio

Tutto ebbe inizio quando diedi a mio nonno un suggerimento su come organizzare le pastiglie da prendere per evitare di dimenticarsene qualcuna.
Lui mi guardò per qualche istante, riflettendo sui pro ed i contro della mia proposta, poi aprì bocca e disse, sinceramente stupito: "Però... non sei stupida" (come credevo, ndr).
Questo episodio mi mise la pulce nell'orecchio ed andai così a ritroso nella memoria a ricercare tutte le volte in cui qualcuno, magari meno sfacciatamente di mio nonno, si era stupito di scoprire in me un essere pensante ed autodiretto.

Ecco: per questo scrivo.

2 commenti:

  1. LOL simpatico tuo nonno XD ahahahah!!! Mia carissima amica ormai di vecchia data, sono felicissima di darti il benvenuto su blogger, sono contenta che tu abbia deciso di aprire questo spazio per condividere con noi comuni mortali le tue avventure ed i tuoi aneddoti che mi hanno sempre divertita moltissimo! Spero che però oltre alle parole ogni tanto ci regalerai qualcuna delle tue splendide foto, che a volte stare semplicemente a meditare su uno squarcio di mondo fa più che bene!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Carissima,
    grazie per essere stata la prima a sostenermi in questa iniziativa con le tue splendide parole!
    Ti abbraccio forte e mando un bacino a Puppy!

    RispondiElimina

Taccodieci wants you!
Lascia un commento...