sabato 28 maggio 2011

Prima settimana di palestra: asociale 1 - trainer 0

Ho pensato che, vista la partecipazione con cui avete seguito la vicenda dell'iscrizione e quella della depressione da taglie appiccicate ai vestiti da un gruppo di ciechi, fosse giusto aggiornarvi su quella piccola questioncina della palestra.

Martedì mattina (ma la palestra non apriva lunedì? Ops...) mi presento alle 7.15 di fronte all'ingresso e... mi tocca aspettare per 15 minuti perché apra. Iniziamo bene.
Entro ed ovviamente mi trovo da sola. Unica frequentatrice di una stupenda palestra nuova di zecca.
Mi si avvicina il trainer (un gran bel pezzo di ragazzo, tra l'altro), ma io mica lo capisco subito che si tratta del trainer.


- Ciao!
- Ciao.
- Vuoi una mano a fare la tua scheda?
- No, grazie, mi arrangio.
- Come? Non vuoi che ti aiuti?
- No, grazie.
- Sei già stata in palestra?
- Come dici, scusa? Non ti seguivo.
A questo punto inizio a chiedermi spazientita dove cavolo sia il trainer, giusto per levarmi di torno questo viscido che mi si sta appiccicando un po' troppo addosso.
Per me la palestra non è luogo di socializzazione, ma luogo di sofferenza. In palestra voglio essere rigorosamente lasciata in pace a martoriare il mio corpo per poter superare la prova più ardua dell'anno per ogni donna: la prova costume.
- Ti chiedevo se è la prima volta che frequenti una palestra o se vuoi che ti segua io per le prime volte. Sono l'assistente. Scusa, forse avrei dovuto presentarmi...
- Oh, oh, oh... Scusami tu... Non l'avevo capito...
- Sì, immagino. Mi devono ancora consegnare la divisa: è ancora tutto nuovo, qui.
Figura di merda. Faccia rosso Marlboro.
- Vuoi allora una mano a fare la scheda?
- Sì, grazie. Se non ti dispiace.
Ci avviciniamo al computer per l'elaborazione di una pianificazione settimanale della mia futura sofferenza. Il computer inizia a sparare una serie di domande a raffica. Il trainer le legge e poi digita le risposte con fare competente.
- Nome?
- Redazione.
- Età?
- Eheh, non si dovrebbe chiedere ad una donna, ma 30.
- Eheh. Sei già stata iscritta in palestra?
- Sì, un sacco di volte.
- Da quanto non frequenti una palestra?
- Saranno... un paio di mesi circa... (comprendendo nel "circa" un periodo temporale di altri 9 mesi)
- Soffri di patologie che dovrei sapere?
- Fortunatamente no.
- Che obiettivo ti proponi di raggiungere con l'allenamento? Puoi scegliere tra: fitness, dimagrimento...
- Dimagrimento.
- Come scusa?
- Dimagrimento.
- Hai detto "dimagrimento"?
- Sì ([@##°!), ho detto "dimagrimento"!
- Quanto pesi attualmente?
- Col [@##° che te lo dico.
- Scusa ma a volte non riesco a sentirti. Puoi alzare la voce?
- Ti ho chiesto se posso digitare io il peso e poi premere "avanti". Così non lo vedi.
- Ahah, ma scherzi? Con il tuo fisico?
- Eh già. (Della serie: non è che basta una moina per estorcermi di bocca il mio peso)
Il trainer si rifà di colpo serio, avendo capito che non era una battuta.
- Ok, fai pure. Io mi volto.
Una volta fatta la scheda, il trainer si guarda bene dal consigliarmi come svolgere l'allenamento, preferendo seguire altri iscritti immaginari. L'ho già detto: in palestra mi trasformo nell'essere più asociale del mondo. Se nello spogliatoio entra la Redazione, da quello stesso spogliatoio ne esce una misantropa in pantaloncini, programmata per soffrire e suon di forza bruta. Probabilmente sono una delle poche donne al mondo che non potrebbe mai tradire il proprio partner con un compagno di palestra.
Per questo motivo oggi posso dire di aver appena superato una fantastica settimana di allenamento. Almeno per questa prima settimana di un lunghissimo anno intero (me tapina!) di iscrizione sono riuscita a tener fede al mio proposito di frequentare la palestra per almeno tre volte alla settimana, alzandomi alle 6.50 del mattino. Senza il trainer intorno sono riuscita anche a fare l'allenamento faticoso che desideravo, seguendo la scheda per rinforzare ogni muscolo del corpo.

Secondo voi, se prendo questa forza di volotà e la metto nel freezer, riesco a conservarla per un anno intero, consumandola a piccole dosi?

La Redazione

23 commenti:

  1. Madòòòòòòòòòòò....mi hai fatta schiantare dalle risate!! Guarda, mi sono iscritta pure io in palestra da una quindicina di giorni, e già ho duvoto saltare per 3 giorni causa incidente con lo scooter..ma lunedì ho riniziato e vado alla grande in carreggiata!!
    Siamo coetanee..stessa età...Stesso programma di palestra il dimagrimento, anche se il mio è ciclo stra intensivo..
    Ma di dove sei? Potremmo andare in palestra insieme se fossimo vicine..sai che risate..anche a me non piace dare confidenza..
    A presto e un abbraccione!!

    RispondiElimina
  2. Se si potesse conservare in freezer l'avremmo fatto tutti. ahaha

    sei uno spettacolo Eli! :D

    RispondiElimina
  3. Ciao Redazione sei simpaticissima come sempre nei tuoi post! Mi sa che l'allenamento dovrai tenerlo costante giorno per giorno se vorrai ottenere i risultati che speri! In ogni caso mi complimento perché da quanto hai detto sembra che tu abbia molta forza di volontà,dal momento che ti alzi alle 6.50 apposta per la palestra e considerando che frequentare una palestra in questo periodo in cui il caldo sta diventando notevole e' davvero difficile. Te lo dice una che e' appena tornata a casa stremata come un pollo tirato per il collo e che per bruciare le mie consuete 1000 cal ha sudato più di un cammello tunisino sotto il sole cocente! Quindi continua così! Brava!

    RispondiElimina
  4. Il freezer potrebbe essere un'idea! Cmq ti ammiro, io in palestra prima delle 18 non riesco a trovare le forze per andare, figuriamoci alle 7.30! Continua ad aggiornarci =) un bacio

    RispondiElimina
  5. Ahahah, dai, non è poi troppo terrificante andare in palestra! Mi ricordi una delle mie migliori amiche, che, un paio d'anni fa, sono riuscita a trascinare in palestra con le minacce. Ho cercato di farle da "motivatore", dicendole che in fondo era divertente, che avremmo conosciuto un sacco di gente e che ci saremmo fatte un sacco di risate. Mi ha risposto: "Ma sei mica scema? La palestra è SOFFERENZA".

    RispondiElimina
  6. Ora ho capito dove sbagliavo io...
    Arrivavo in palestra, mi spogliavo, mi rivestivo e iniziava la mia vita da palestra. Quanta fatica ho fatto fare alla mia lingua.... eheheh. :D
    Mitica la Redazione che entra e non calcola nessuno. Tosta e dura. Non mollare. E Facci sognare.

    RispondiElimina
  7. oddio dubito che il freezer funzioni...comunque la palestra alle 7.30 è da veri duri....

    RispondiElimina
  8. @Debora: l'unica eccezione alla mia asocialità è quando vado in palestra con un'amica. Sei dalle parti di Padova?

    @Filippo, Ali e sulsecondobinario: magari avere quel freezer...

    @Carrie: mi inchino alla guru delle 1000 calorie. Ma come cavolo fai? Io le faccio in una settimana... Voglio il tuo segreto!

    @Taglia45: la tua amica ha capito tutto della vita! Se voglio divertirmi col cavolo che vado in palestra, vado a farmi un aperitivo...

    @Barbara: di solito ho poco tempo quando vado in palestra, giusto per l'allenamento. Per questo sono asociale... Sennò mi sembra di fare fatica per niente...

    A presto!

    RispondiElimina
  9. Io non ho capito niente della vita. Facevo fatica solo con la lingua e infatti i risultati non si vedevano. Parole, chiacchiere e nuove amicizie..ma la ciccetta era sempre li :D

    Buona serata.

    ps. help me. Il mio blog si sente solo... :D

    RispondiElimina
  10. ma daiiiiii, ma chi te lo fa fare questo sforzo disumano, la cosa che mi fa prendere più male fra quelle che hai scritto, non è tanto la parola PALESTRA quanto l'orario 6 e 50 del mattino? io morirei ... sgrunt fra le cose che più odio al mondo è la sveglia che suona prima delle 8 e mezzo [aiuto]... ma quanto si deve patire per essere e sentirsi belle :(

    RispondiElimina
  11. @Barbara: sì, ma immagino sarai stata felice di andare in palestra. Per me è come quando a 13 anni andavo dall'ortopedico per la schiena... Lo so che mi faceva diventare più bella, ma quanta sofferenza...

    @Francesca: sì, si deve patire TANTISSIMO. E hai detto bene, "per sentirsi belle", perchè questa cosa, col fatto di essere brutte e diventare belle, c'entra gran poco. Che testa malata che abbiamo noi donne...

    RispondiElimina
  12. Post bellissimo e esilarante. Non ti preoccupare, secondo me quella forza di volontà che vuoi mettere in freezer non c'è bisogno neanche di congelarla!

    Passa qui: http://folliedimakeup.blogspot.com/2011/05/happy-feet.html

    RispondiElimina
  13. molte cose in comune: asociale e abolizione tacco..io 12!piacere

    RispondiElimina
  14. Ho dovuto sottostare a un questionario simile quando ho cambiato dentista... :(

    RispondiElimina
  15. Io DETESTO le palestre!!! Principalmente quelle nuove , enormi , che ti costano un occhio della testa e dove devi essere una strafica anche quando sudi (com'è possibile poi?!)
    Selena (Non riesco più a commentare con il mio Id blogger!)

    RispondiElimina
  16. Mia cara..sorry..ma io sono Toscana, abito nella perla della Versilia..Viareggio..
    Peccato, sarebbe stato moolto interessante!!
    Un abbraccio e buon inizio settimana!!

    RispondiElimina
  17. Questo post mi ha fatto schiantare dalle risate, mi sembrava di essere in palestra con te....ma io nenache morta, credo di aver raggiunto il record mondiale di iscrizioni a vuoto, ho una marea di schede mai utilizzate, prima lezione, qualche volta seconda e poi niente più, direi che io e la palestra non siamo fatti per la convivenza. Ma se trovi la ricetta per costanza e pazienza dammela chissà che non sia la volta buona!!!!!!Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. WOW GRANDE Redazione sei una tipa tosta TU!
    Brava.

    RispondiElimina
  19. Ma che ridere! Sguardo puntato alla meta...!Hai davvero trent'anni?!? pensavo di meno... :D
    Io non riuscirei mai a far palestra, proprio la detesto!Complimenti a te se ce la fai..... :)

    RispondiElimina
  20. Anch'io ho cominciato ieri! Hydro Bike! Preferisco le attività di gruppo perché mi motivano di più (non voglio farmi ridere dietro e cerco di tenere il passo). In più nella sala pesi di solito vengo abbandonata a me stessa finendo per andarmene via molto prima di aver finito l'allenamento. :-(
    Ho preferito un attività in acqua visto il caldo. Certi angoli di palestra con il caldo e il sudore di gruppo diventano irrespirabili...

    Devo eliminare questi ultimi 10 kg.

    Mi ha fatto morire dal ridere il carattere in piccolo per le frasi sottovoce.

    Okkio all'alimentazione! Palestra + pastasciutta e pagnottelle= ZERO risultato!

    RispondiElimina
  21. ma che meraviglia di post....è la prima volta che ti leggo e mi hai fatta morire dalle risate...ti ho conosciuta tramite cosmogirl...e penso proprio che ci vedremo spesso!!!

    RispondiElimina
  22. @Lolly: che utile il tuo post! Nel senso che da stasera ho caviglie e piedi come zamponi e il tuo post è utilissimo. Grazie infinite per avermelo segnalato!

    @Yashanti: benvenuta!

    @Marta: oddio... Ma il dentista ti ha chiesto quanto pesi? Ma che c'entri?

    @Selena: la mia palestra è proprio così... grande, enorme, superaccessoriata... Come va col blog? Sei riuscita a rientrare?

    @Debora: ma uffi! Mi sarebbe piaciuto avere una compagna di palestra...

    @Valentina: l'unica ricetta che conosco è pagare un anno di abbonamento in anticipo... Per ora sta funzionando! :-)

    @Marianna: grazie, grazie, grazie!!!

    @Daniela: davvero sembro più giovane?? Oddio: autostima alle stelle, visto che tu sei l'unica che sa come sono fatta veramente!!! :-)

    @Beauty Social Nerd: lo so che tanto anche dopo la palestra mi tocca fare la doccia, ma gli sport in acqua mi sa che sono tanto laboriosi e richiedono tanto tempo. Paranoie personali :-)
    Davvero non posso mangiare la pasta? No, ti pregooooo...

    @Finalmentemamma: benvenuta! Fai bene a seguire CosmoGirl, è una grande!!!

    Baci ragazze!

    RispondiElimina
  23. Se ci riesci fammi un fischio....! :-)
    Nonostante il mio fidanzzato faccia l'istruttore in palestra, la mia pigrizia è più forte della constatazione che ci vorrebbe una terapia durto!
    Comunque ti seguo...sei fantastica!
    Grazie per essere passata da me ;-) **Dedy**

    RispondiElimina

Taccodieci wants you!
Lascia un commento...