lunedì 12 settembre 2011

"Le donne sono tutte rompipalle!" #uominidametteralmuro

- Mmm... Il mio amico si è messo con quella... Che palle...

- Perchè? Non ti piace?
- No, è che adesso si rovinerà la compagnia... Niente più aperitivi...
- Perchè lei è gelosa?
- E che ne so?
- ?
- Tutte le donne sono rompipalle!
- ???
- Quando ti metti con una ragazza è finita!
- A me sembra una [@##@t@.
- Beh, sì, ma lo sanno tutti.
- Tutti chi?
- Tutti!
- In che senso siamo rimpipalle?
- Nel fine settimana bisogna per esempio fare solo quello che volete voi, perchè altrimenti vi incazzate e piantate un casino.
- E ogni cosa venga proposta è pallosa, immagino.
- Certo che sì! Si tratta sempre di quelle cose stupide, tipo compleanni, aperitivi, gne, gne, gne...
Non so chi abbia messo in giro questa storia che stare con una donna sia pizzoso, ma giuro che se lo prendo lo metto al muro e gli faccio passare un pessimo quarto d'ora.
Perchè "gli" faccio passare e non "le" faccio passare? Perchè si tratta di un uomo, senza ombra di dubbio. Ne sono certissima.

Possibile che gli uomini non vedano che questa teoria fa acqua da tutte le parti a causa di un piccolissimo ed insignificante dettaglio: nessuno obbliga a stare con una ragazza. Nessuno. Viviamo, grazie al cielo, in un Paese in cui la libertà di stare per i [@##i propri non è stata ancora cancellata (almeno quella). Quindi perchè prendersi la briga di soffrire e lamentarsi se si può benissimo fare a meno di tanta agonia? Che siano tutti masochisti?
O che muoiano dalla voglia di lamentarsi per qualsiasi cosa, tanto che se rimanessero single come mamma li ha fatti non avrebbero più nulla di cui lamentarsi?

A patto che, tanto per stare in tema di mamme, qualcuno lavi e stiri. E come si fa, quando raggiungi l'età della ragione (almeno sulla carta) e devi renderti indipendente per non essere preso per i fondelli dai tuoi amici? Ti attrezzi con una costosissima colf che faccia tutto al posto tuo? Ma perchè spendere quando una fidanzata farebbe tutto questo gratuitamente?

Scusate lo sfogo, ma ne ho veramente le scatole piene di sentire questa vecchia litania che le ragazze son pallose, che quando te ne trovi una è la fine della vita, "che palle il mio amico si è messo con quella". Ma chi ve lo fa fare? Ma chi [@##° ve lo fa fare?!?

E poi, una volta che si decide di stare con una ragazza e questa si rivela una scassapalle, si può sempre lasciare. Decidere di stare con qualcuno non vuol dire promettere sulla propria vita che si starà assieme, qualsiasi cosa accada, per tutta la vita. Quindi chiedo agli uomini che stanno con delle donne che considerano delle inguaribili rompipalle: lasciatele! Fate un favore a voi stessi, alla poveraccia che continuate più o meno alle sue spalle a far passare da insopportabile nevrotica, all'umanità che si deve sopportare le vostre menate.

Se per ragazza non rompipalle, infine, intendete una sfigata che vi lasci fare tutto quello che volete, che stia a casa a lavare e stirare, che quando rientrate dall'aperitivo con gli amici (perchè avete bisogno di svagarvi dopo una durissima giornata di lavoro) vi accolga con un bacio (sempre che ne abbiate voglia, sennò che si faccia passare questo insulso romanticismo) ed una cenetta appena sfornata, che vi ricordi le partite e riempia la dispensa di birra, che cucini per tutti i vostri amici e si dilegui subito dopo aver portato in tavola ogni ben di dio, per ricomparire silenziosa a sparecchiare, una che non faccia mai domande, che non vi chieda mai nulla, che al massimo quando apre bocca sia per raccontare qualche barzelletta sporchissima, beh, devo darvi una delusione: una donna del genere non esiste. Fatevene una ragione.

E comunque noto che sono sempre i single e fare discorsi senza senso del genere. Mi vien da pensare che sia la vecchissima storia della volpe e l'uva, ovvero del disprezzo nei confronti di ciò che non si riesce, per motivi vari, ad avere. Anche se, lasciatemela proprio dir tutta, io su questi motivi che fanno rimaner certi uomini single ne avrei a carrettate, di idee.

La Redazione

23 commenti:

  1. Personalmente , io sono più convinta che la maggior parte degli uomini siano pallosi...(fidanzati attuali esclusi ovviamente ^__-)

    RispondiElimina
  2. Mamma mia sei avvelenata! che ci vuoi fare è proprio come la volpe e l'uva hai ragione!
    anche se alcune donne sono davvero delle rompi!
    vai a leggere il mio post e capirai ;)!
    baci

    RispondiElimina
  3. Ero già pronta a commentarti con la storia della volpe e l'uva però te la sei scritta da sola! :)
    Le donne pallose?!? ma stiamo scherzando?!?
    Le donne ciccì e coccò forse, ma le donne quelle vere ne sanno fare quante gli uomini se non un pelino di più ..... :)

    RispondiElimina
  4. @Selena: hai ragione da vendere! Quanti uomini rompipalle ci sono! Infatti secondo me sono i single che si lamentano delle donne rompipalle...

    @Marianna: sì, alcune donne sono veramente delle lagne. Ma non generalizziamo... E poi se si dice per far la battuta va bene, ma dopo cinque minuti già diventa eccessivo.
    PS: ora vado a vedere il tuo post :-)

    @Dani: si, hai ragione. Le donne vere non sono rompipalle! Le donne vere son quelle che ci si diverte un sacco un casino!
    Come noi, no? Ahahah!

    RispondiElimina
  5. La donna ideale cucina per gli amici, riempie il frigo di birra poi se ne stappa una e si siede con la compagnia.
    Chi non ne ha una così è uno sfigato.

    RispondiElimina
  6. ...ma poi chi l'ha detto che si debba , per forza, fare tutto insieme??
    Un bel we separati??
    Un giro al centro con le amiche??
    La partita da soli??
    E poi ci si ritrova e vissero felici e contenti...o almeno con meno palle rotte!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  7. Ti avevo persa, ora finalmente ti ritrovo e stavolta non mi scappi e mi segno tra i followers, sempre che non ti dispiaccia.
    Quanto ai pallosi, uomo o donna non fa differenza, secondo me. Certo se uno è annoiato da una donna, che se la tiene a fa?
    grazie, a presto

    RispondiElimina
  8. io sono singòl ma non sono così sessista!

    RispondiElimina
  9. Beh la storia che l'uomo che trova una donna e si mette in catene è il classico luogo comune da sfatare... come quello che le donne non sanno guidare (io ho un'amica che è bravissima), ma anche come quella che gli uomini puzzano, non si lavano, non sanno badare a loro stessi e non sono ordinati!

    RispondiElimina
  10. Non farei distinzioni di sesso, in questo caso. Quante ragazze si lamentano perché l'amica, da quando si è fidanzata, non si fa più sentire, non esce più con loro e fa tutto quello che vuole il fidanzato?

    RispondiElimina
  11. Ci sono anche uomini pallosi, ci sono quelli che preferiscono sciabattare in casa con la gazzetta piuttosto che uscire con la ragazza o quelli che si rinchiudono nel loro intimo e non si fanno più vedere dagli amici (anche così non è giusto)perciò ragazzi miei fatevi un esamino di coscenza sicuramente uno così lo conoscete anche voi..

    RispondiElimina
  12. @Insight: piu' leggo cio' che scrivi piu' da grande spro di essere come la tua Wiz... Sappilo.
    In ohni caso sappi anche che condivido appieno cio' che hai scritto: chi non ha una donna cosi' e' uno sfigato...

    @Loredana: Sono pienamente d'accordo anche con te Loredana. Non e' detto che si debba fare tutto sempre assieme. La coppia e' bella anche perche' ognugno ha la propria vita, i propri interessi, le proprie passioni, che possono anche alimentare la copia, la voglia di condividere e di stare assieme.

    @Wiska: grazie infinite e benvenuta!
    E' quello che dico pure io: che senso ha tenersi un uomo o una donna pallosi solo per lamentarsene con gli amici?

    @Il Cesco: beh, fortunatamente non tutti i single sono single per questo motivo... Ci sono uomini inspiegabilmente single! E ci sono uomini che piangono per "se mi lasci ti cancello" che ti chiedi che cavolo siano single a fare!

    @Mister Colorado grazie al cielo parlo di una ristretta gamma di uoini, quelli che si lamentano delle donne pallose solo per il gusto di farlo. Fossero tutti cosi', la razza umana si sarebbe stinta prima del medioevo.

    @Marco: hai ragione sulle ragazze che spariscono, ma sai dov'e' la differenza? Che quando una ragazza sparisce le sue amiche le danno della sfigata, di una che sta con un palloso, ma soprattutto che non ha il coraggio di tenergli testa ed eventualmente di liberarsene. L'uomo che sta con una pallosa e' nella maggior parte dei casi una povera vittima della pallosa stessa.

    @Tata: hai voglia se li conosciamo...

    @Secondobinario: si', sono profondamente convinta che sia, sotto sotto, tutta una questione di invidia! Chissa' come mai per certi uomini tutte le donne sono pallose, ma alla fine stanno sempre a corrergli dietro.

    RispondiElimina
  13. Ciao Ely!
    Non passavo di qui da un pezzo, e noto di essermene persa delle belle!!! Beffo, che proprio l'altro giorno alle mie orecchie sia arrivato un discorso simile... piccola particolarità: da un ragazzo fidanzato!
    Dire che concordo con ogni tua singola parola, è veramente dire poco... Come sempre, il mio morale si impenna ogni volta che ti leggo. Un abbraccio grande, a presto.

    RispondiElimina
  14. Per quello che mi riguarda, in entrambi i casi (donna con uomo palloso; uomo con donna pallosa) la colpa - se di colpa si può parlare - è della persona che si fa mettere i piedi in testa. E posso garantirti che per un mucchio di uomini è così, anche parlando di un altro uomo. Credo che chi considera quest'uomo come la vittima sia il primo che si farebbe vittimizzare a sua volta.

    RispondiElimina
  15. @Eli: ciao e bentornata!
    I fidanzati che fanno certi discosi sono i peggiori... Ma non pensano a quella poveretta della loro ragazza? E lei che ne pensa?

    @Marco: certo, la colpa è di chi si fa mettere i piedi in testa e si fa usare come una marionetta. Sono contenta che ci siano anche uomini che la pensano in questo modo e che invece di dire "poveretto" direbbero "che pirla".

    RispondiElimina
  16. E' sempre un piacere leggerti ;)
    Brava, urliamolo ad alta voce: una donna come quella che descrivi alla fine NON ESISTE, e per fortuna! Allora sì che sarebbe pallosa, anzi, semplicemente, non sarebbe una donna.
    Ci dobbiamo anche sentir dire questo, da questi uomini, che sempre sono i primi LORO a non sapere cosa vogliono, dalla vita ma soprattutto da noi: l'uomo con la mestruazione, questo è il nuovo stadio evolutivo. Se hai voglia, va a leggere il mio ultimo post al riguardo! :D

    RispondiElimina
  17. ciao e benvenuta a Casa Lellella!
    passa quando vuoi, io ti aspetto

    ps. la volpe e l'uva? una interessante chiave di lettura...

    besos

    RispondiElimina
  18. Hai ragione!!E basta con questi stereotipi del piffero, un uomo non sa cucinarsi nemmeno un uovo al tegamino se qualche pia donna non lo aiuta!!Se hai tempo, dai un occhio al mio blog:)

    RispondiElimina
  19. @Giulia: si, l'uomo con la mestruazione è l'ultimo stadio evolutivo e purtroppo è anche l'ultima piaga sociale! Eternamente indeciso e non disposto a scendere a compromessi.

    @Rossella: grazie! Benvenuta anche a te!

    @Thepauperfashionist: caspita, sei agguerritissima! Ora vado a vedere il tuo blog perchè già il tuo nick mi piace un sacco! Benvenuta!

    RispondiElimina
  20. Grazie a te, solo che sono un maschietto...ahimè! ;)
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  21. @Wiska: ecco un'altra delle mie classiche figure di merda...
    Scusami, veramente!

    RispondiElimina
  22. PER UN UOMO, CERCARE DI CONFRONTARSI ALLA PARI CON CALMA E SINCERITA' CON UNA DONNA SU UNA QUESTIONE CONTROVERSA EQUIVALE A DISEGNARSI UN BERSAGLIO SUL PETTO E SCRIVERSI IN FRONTE "SPARATE QUI". QUALSIASI COSA O ARGOMENTO SI ESPONE CHE VADA POCO OLTRE LA PRONA E UNTUOSA CONFERMA DELLA "VERITA' "DI COMODO DEL PUNTO DI VISTA FEMMINILE, VERREBBE TACCIATO DI SESSISMO E IL SUO AUTORE INSULTATO. QUINDI PERCHè LO SCRIVO? PER DIMOSTRARE CHE HO RAGIONE.

    RispondiElimina

Taccodieci wants you!
Lascia un commento...