lunedì 3 marzo 2014

#7: Cielo, mio marito!!!

Ovvero: ad ogni gioia della vita viene assegnato d'ufficio almeno un menagramo.

Immagine gentilmente elaborata dalla Princess
E' incredibile come quando sta per succederti qualcosa di bello, qualcosa di veramente bello e sei tutta emozionata, tutti non fanno che raccontarti aneddoti su come per qualche loro parente/conoscente quella stessa gioia si sia trasformata in una tragedia.
Giorno del matrimonio imminente, gioia a mille, pressione che avrei dovuto misurarla a un distributore di benzina e tutta orgogliosa me ne andavo in giro dicendo anche ai muri: "sabato FF e io ci sposiamo!". Mai avute gengive più in mostra.
E la gente che faceva? Rispondeva cose come:
- Congratulazioni! Anche una mia amica si è sposata l'anno scorso: adesso è divorziata.
- Congratulazioni! Sai invece che Tizio si è separato? Eppure erano stati assieme tanto tempo prima di sposarsi...
- Congratulazioni! Il mio vicino è partito per il viaggio di nozze qualche mese fa e, sicomme lei ha dimenticato a casa le pantofole, hanno litigato e si sono separati già all'aeroporto.
Tutte cose veramente raccontate eh, che qui non occorre mica che ci inventiamo niente.

Il top della sfiga per procura l'ha raggiunto un'anziana zia:
- Ciao zia, sono venuta a portarti la partecipazione al matrimonio, vieni?
- Eh vediamo... Tu sei giovane, ma io ho tanti disturbi... Non so se riesco a camminare...
- Zia, fai quello che ti senti, ma se venissi ne sarei proprio tanto felice.
- Oh grazie. Ti ho mai raccontato cosa è successo alla figlia di Altra Zia il giorno del suo matrimonio?
- No...
- E' stata investita sulle strisce mentre andava dal parrucchiere, quella mattina stessa, e è rimasta in coma sei mesi. Aveva centinaia di fratture.
Perfino i gatti neri si sarebbero toccati.

Quel giorno stesso fatalità andai dal parrucchiere, che avevo affettuosamente battezzato "Cinna".
- E' incredibile come tutti mi stiano raccontando solo ed esclusivamente tragedie familiari quando racconto che mi sto per sposare. Menagrami del cacchio.
- Però... Sai che cosa è successo a mio cugino?
- Non sono sicura di volerlo sapere.
- Si è sposato due mesi fa dopo otto anni di convivenza e adesso si sono già separati. Non si può mai dire...
- Ecco, vedo che hai capito perfettamente il mio problema e ti ringrazio per il supporto.
Fate una prova: iniziate a raccontare che siete felici per qualcosa che state per fare. Che ne so: un viaggio, un matrimonio, un figlio che sta per nascere. Ditemi poi quanti racconti rispettivamente di disastri aerei, divorzi e aborti riuscite a raccattare.
Ne raccatterete così tanti che se avrete ancora voglia di fare quel viaggio, quel matrimonio, quel figlio sarete degli eroi e niente poi vi potrà più abbattere.

Alla faccia di chi ha portato sfiga, sabato FF (che ora è stato elevato al rango di Splendido Marito) ed io ci siamo sposati in un chiesetta con il diluvio universale di fuori.
Metereologicamente parlando non avremmo potuto scegliere giornata peggiore. Mentre Noè passava fuori dalla finestra a bordo dell'arca cercando disperatamente i leocorni, perfino il fotografo è stato mosso a pietà e ci ha proposto di rivestirci uno di questi giorni e di andare a fare qualche foto da qualche parte, perchè in vent'anni di lavoro non gli era mai capitato un matrimonio con un tempo del genere.
Ma chissene. Chissene dei menagrami, del diluvio, dei divorzi e, con il dovuto rispetto, pure della gente che viene investita sulle strisce. Chissene. O come dice la mia socia "mavaincul a tutti".
Abbiamo risposto al fotografo che lo ringraziamo, ma il nostro matrimonio era sabato e ce lo ricorderemo così: davanti al caminetto acceso con un diluvio della madonna fuori. Ma con i nostri amici e le nostre famiglie accanto e due sorrisi da paralisi facciale che non potremmo certo ripetere a comando.
Tutto è stato in ogni caso perfetto: le gaffes dei parenti, l'emozione nostra e dei genitori (devi proprio avere il cuore come una cella frigorifera per non piangere sentendo intonare la marcia nuziale e FF ti attende, splendido più che mai, alla fine di una corsia rossa), gli scherzi degli amici, le bomboniere solidali che hanno fatto furore (a breve il tutorial realizzato da SM in persona!).

E venerdì si parte per il viaggio di nozze: qualcuno ha qualche disastro aereo da raccontare?

La Redazione

20 commenti:

  1. Congratulazioni!!!!! W gli sposi :) E buon viaggio <3 <3 <3

    RispondiElimina
  2. Poche parole: grazie a voi della splendida giornata! E' stata proprio una bella festa, si respirava simpatia, complimenti per tutte le scelte che avete fatto! Bravi ;) e ora, lasciare a casa la tecnologia ! :)

    RispondiElimina
  3. Che poi mia cara Redaz...sposa bagnata sposa fortunata!!! Se ti consola quando io e mio marito ci siamo sposati, c'erano parecchi nostri amici (amici??? Bah...) che quello stesso giorno ci hanno pronosticato 9 mesi massimo un anno insieme. Beh... alla faccia loro, o come dice la tua socia ;-) (se preferisci!) a settembre quest'anno noi festeggeremo 10 anni di matrimonio e in tutto questo tempo non abbiamo mai neanche lontanamente pensato di mandare tutto all'aria per cui ... Congratulazioni FS (FantasticiSposi!!!)
    Ti abbraccio forte e buon viaggio

    RispondiElimina
  4. Congratulazioni! Ma lo sai che a me è successa la stessa cosa' Appena data la buona notizia orde di gufi mi hanno raccontato aneddoti da brivido. Io non mi sono grattata a sufficienza, spero che tu l'abbia fatto. Sarà tutto bellissimo, vedrai! Ancora auguri :)

    RispondiElimina
  5. @Luca: benvenuto tra i commentatori!!! Giusto ieri SM mi ha chiesto se avessi intenzione di continuare a scrivere il blog e ho risposto qualcosa del tipo "stai scherzando? E' seguitissimo dai tuoi colleghi!".
    Grazie davvero per la compagnia, è stata quella che ha fatto la differenza!
    E contaci sul lasciare a casa la tecnologia: ahahah! Ipad a parte per guardare film durante il volo ;-)

    @Mammola: cara mammola, congratulazioni a voi per i primi dieci anni assieme! Anche noi lavoreremo per seguirvi a ruota :-)
    E a quel paese i menagrami!!!!

    @Princess: anche a te la stessa cosa? Ma che cos'è questo gusto per le disgrazie altrui? Troppi reality annebbiano il cervello...

    RispondiElimina
  6. auguriiiiiiii :) Come dice Mammola... sposa bagnata sposa fortunata e col diluvio, la fortuna si raddoppia, sappilo :) Sono davvero molto contenta per voi, anche se vi conosco solo virtualmente

    RispondiElimina
  7. Congratulazioni!!
    Le persone spesso inconsciamente invidiano la felicità degli altri, e si divertono a raccontare aneddoti totalmente fuori luogo senza rendersi conto di dire cose di cattivo gusto. (Quando mia cugina era incinta ho sentito cose agghiaccianti, dette da amiche con la sensibilità di un carciofo...)
    Vi auguro tutta la felicità del mondo!

    RispondiElimina
  8. Cara la mia socia :) eravate meravigliosi e non ho altro da aggiungere..anzi si....se ci sono due persone sulle quali scommetterei siete voi due, punto!

    RispondiElimina
  9. Redaz, MA CONGRATULAZIONISSIME!!!!! Non sai quanto avrei voluto vedervi, sono emozionata solo a leggere le tue parole su FF che ti aspettava in fondo alla navata :-))))) Avete fatto strabene ogni cosa, anche a fregarvene di chi vi portava sfiga (il capire della gente è proprio poco...)... e bravi anche per aver detto "no" alla richiesta del fotografo, mi sembra così assurda anche se so che lo fanno in tanti. Vi abbraccio FS (Fantastici Sposi)!!!! E godetevi la luna di miele!!!

    RispondiElimina
  10. Lo sò benissimo che è cosi.... anche quando sei incinta.. ti raccontano sempre le sfighe successe alle altre incinta. Ma la delicatezza non la conosce nessuno... mahhh....
    Cmq anche io mi sono sposata in una bellissima giornata di autunno di pioggia... tutti disperati per la pioggia ed io e mio marito ce ne poteva fregare di meno... Il detto non dice Sposa bagnata sposa fortunata? Perfetto allora... io sono 12 anni che sono FELICEMENTE SPOSATA con due bambini al seguito auguro a te e tuo marito tutto questo e di piu.... Vorremmo vedere qualche foto però? Adoro le foto degli sposi

    RispondiElimina
  11. @Francesca: grazie mille! In effetti con tutta quella pioggia dovremmo essere proprio taaaanto fortunati! E in effetti ci sentiamo così :-)

    @Ciccola: in effetti il mondo è pieno di gente insensibile. Ma perchè non se ne stanno zitti? In ogni caso dopo un po' ho semplicemente smesso di ascoltare.

    @Dani: che bello che i nostri amici dicano che siamo un punto fermo... :-) Grazie mille socia, compreso un grazie immenso per tutto quello che hai fatto anche prima del matrimonio!

    @Silvia: dopo che il fotografo ci ha chiesto di ripetere alcune foto ho scoperto anch'io che si tratta di una prassi piuttosto comune, ma non ci trovo gusto... Era sabato il matrimonio e le foto ritraggono esattamente com'era. Che senso ha fare una finta?

    @Strega dei gatti: spero davvero che SM e io ripercorriamo il vostro cammino, con tanti anni di matrimonio felice!
    Grazie!

    RispondiElimina
  12. Congratulazioni!!!!
    Anche a me, quando dicevo che stavo per sposarmi, tutti iniziavano a raccontarmi storie tristi sul matrimonio: pensa che dal parrucchiere una tizia aveva cercato di convincermi a non sposarmi, dicendo che lei era stata tradita due volte e si stava separando per la seconda volta. C'é gente veramente strana in giro... Dove andate di bello in viaggio di nozze??

    RispondiElimina
  13. tanti auguriiiiii *_* e godetevi il viaggio di nozze alla faccia della negatività altrui!

    RispondiElimina
  14. anch'io mi sono sposata in un giorno di pioggia! e io e mio marito ce ne siamo accorti solo a fine giornata!

    RispondiElimina
  15. Auguroni Redaz!!! A te a Fantastico Marito! Brava per essertene fregata delle gufate varie!!! Però sai cos'è.... è che io pure, da invitata, ho sempre paura di avere qualcosa che mi impedisca di partecipare a un matrimonio! (se è uno di quelli a cui davvero tengo!) Metti che magari scivolo e faccio una storta a una caviglia? Metti che mi sveglio con la laringite e minimo devo andare a leggere la prima lettura (io sono una che ricopre spesso il ruolo da "lettrice prima lettura"!)?!?!? quindi, poco prima di un matrimonio, cerco di "evitare" le situazioni di "pericolo"!!!! Sono malata? Forse un po'!!! ;) Auguroni ancora... e fateci invidiare un po' con le foto del vostro viaggio di nozze!!!

    RispondiElimina
  16. Ehi! Ho appena scoperto il tuo blog e gia' mi fa ridere un sacco! Per prima cosa: congratulazioni per il matrimonio ! E seconda cosa: si, le gente PORTA SFIGA.
    A meno che non siano americani, allora anche il fatto di aver comprato un nuovo paio di scarpe diventa "AWESOME! SOOOOO COOL!"

    RispondiElimina
  17. Congratulazioni!!!!
    Non stento a credere quello che racconti! Quando si è sposato mio fratello non so quante persone hanno detto "ma che si sposano a fare, tanto poi si separano" oppure i vari tizio/tizia che si sono separati nel giro di poco tempo!
    Quindi lasciali perdere e goditi il viaggio di nozze e la tua nuova avventura di neosposa :D

    RispondiElimina
  18. Sono una new entry qui ma mi lancio nei commenti...
    Intanto: Congratulazioni!!!
    Ti posso dire che con me e mio Marito hanno gufato dal giorno in cui si siamo messi insieme e invece sabato saranno 8 anni che stiamo insieme e ad agosto 3 di matrimonio. Di racconti horror prematrimoniali ne ho avuti parecchi pure io (e il giorno del matrimonio tante di quelle critiche che non hai idea. Quella che più mi ha infastidita è stata "il vestito da comunione" )

    RispondiElimina
  19. Buongiorno Signora Splendida Moglie, volevo solo dirti che, se ti va di continuare a seguirmi, da qui in poi, mi trovi qui http://www.amoleggere.blogspot.it/ Bacio bacio

    RispondiElimina

Taccodieci wants you!
Lascia un commento...